domenica 2 settembre 2012

Focaccia messinese

Un mesetto fa siamo stati invitati a cena dalla mia amica Mary e, da buona siciliana di Messina, ci ha proposto la focaccia messinese.
Che dire?!? Amore al primo assaggio, non so quanti pezzetti ho mangiato quella sera, così, ora che siamo rientrati dalle vacanze e i piccoli si sono un pò stabilizzati con gli orari della pappa, ho ritrovato il tempo di preparare qualcosa di buono e, ovviamente, ho voluto subito fare questa focaccia avendo trovato la scarola al supermercato!
INGREDIENTI (per 1 teglia rettangolare):
- 300g di farina per pizza Molini Rosignoli
- 300g di farina manitoba Molini Rosignoli
- 50g di olio extra-vergine d'oliva Dante
- 300g di acqua a temperatura ambiente
- 15g di sale
- 5g di zucchero
- 1 cubetto di lievito
- mezzo cespo di scarola
- 1 pomodoro maturo
- 300g di formaggio tipo galbanino
- olio Dante, sale e pepe nero q.b.

Impastare la farina con l'acqua, olio, lievito, zucchero e sale. Quando assume una bella consistenza soda, far lievitare in un recipiente coperto e riporlo nel forno spento, pre-riscaldato a 50°. Far lievitare almeno un paio d'ore.
Nel frattempo pulire ed asciugare l'insalata, tagliarla quindi a striscioline.
Tagliare a pezzetti il pomodoro ed il formaggio.
Stendere l'impasto su una teglia rivestita di carta forno e far lievitare ancora mezz'oretta in forno.
Pre-riscaldare quindi a 200° non ventilato.
Condire la base della focaccia con un velo d'olio, aggiungere quindi la scarola, il pomodoro e condire con altro olio, sale e pepe nero, meglio se appena macinato.
Far cuocere 14 minuti. Estrarre la focaccia dal forno e aggiungere il formaggio, far cuocere quindi altri 10-12 minuti.
Provatela, è una delle focacce più gustose che io abbia mai mangiato!

1 commento:

  1. non conoscevo questo tipo di focaccia mi piace l'idea

    RispondiElimina