mercoledì 4 novembre 2015

Topolini di cioccolato Bimby

Halloween è passato, noi abbiamo organizzato una festa in taverna con i nostri amici e relativi bambini tre-enni...divertimento al massimo! Ho preparato io la cena (presto nuove ricette...potranno essere utili negli anni a venire) e tra i dolci ho preparato questi topolini di cioccolato.
Nemmeno sto a dirvi quanto sono stati apprezzati da grandi e piccini...e, cosa che non guasta sono velocissimi da preparare, ideali per compleanni e feste.
La ricetta l'avevo trovata anni fa su internet quindi non so dirvi chi l'ha inventata...io mi limito a condividerla con i miei lettori.
Ingredienti (per 20 topolini):
- 300g di biscotti tipo pan di stelle
- 100 g di formaggio spalmabile
- 2 cucchiai colmi di nutella
- 1 cucchiaio colmo di marmellata (io ho usato lamponi)
- palline argentate di zucchero
- confetti di cioccolato (smarties)
- rotelle di liquirizia

Mettere i biscotti nel boccale e tritare 10 sec, portando la velocità da 6 a 8.
Aggiungere il formaggio spalmabile, la nutella e la marmellata e amalgamare 10-15 secondi a vel. 4.
Il composto deve risultare non troppo morbido ma comunque malleabile.
Prendere un pò di impasto e formare dei cilindretti e modellarli "a goccia"; ne usciranno più o meno venti. Questi saranno il corpo dei nostri topolini.
Con le palline di argento fare occhi e naso, con i confetti colorati fare le orecchie e, con un pezzettino di rotella di liquirizia (tagliato a metà per la lunghezza) fare la coda del topolino.
Conservare in frigorifero fino al momento di mangiarli.



lunedì 5 ottobre 2015

Torta di compleanno fattoria in pasta di zucchero

E' tantissimo che non aggiorno il blog...non mi dilungo ma volevo lasciarvi la foto della torta per il primo compleanno dei miei gemellini....ossia del 2013 :)
Ne avevo fatta una per tutti e due, pan di spagna con bagna di salsa di fragole e crema chantilly (ho unito metà peso di panna a questa crema pasticcera)...decorazioni in pasta di zucchero...
I bimbi sono stati euforici :)

sabato 17 gennaio 2015

Polpette di cotechino - come riciclare il cotechino

Buon anno a tutti, buon 2015...il nostro è iniziato con un pò di malanni di stagione ma ci stiamo rimettendo in forma!
Dopo i giorni di festa può capitare che avanzi del cotechino...oppure che ne rimanga uno dimenticato confezionato in un angolo della dispensa e non si abbia voglia di mangiarlo in modo tradizionale.
Ecco un modo per riciclare il cotechino o per trasformarlo e renderlo più appetitoso: le polpette di cotechino. 
Io le ho preparate come stuzzichino a cena ieri sera...un successone!

Ingredienti (per circa 30 polpette):
- 1 cotechino cotto (250-300g)
- 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato
- 4 fette di pan carrè ammollate nel latte
- un pò di prezzemolo tritato
- 1 uovo
- pepe q.b.
- pan grattato q.b.

Tritare il cotechino, aggiungere gli altri ingredienti, aggiungere il pane ammorbidito nel latte strizzato e impastare. Se il composto risulta troppo molle, aggiungere impastando un pò di pan grattato.
Formare quindi delle polpette e rotolarle nel pan grattato. Disporle sulla placca del forno rivestita di carta forno, spennellare con un filo di olio e cuocere per 15-20 minuti a 200° ventilato, o comunque fino a doratura.
Buon appetito!!!

martedì 19 agosto 2014

Dolcetti vegani integrali con banana e cocco

Ormai ci ho preso gusto nel creare dolcetti vegani, sono deliziosi e inoltre sono molto molto leggeri in quanto escludono l'uso di uova e burro...
Per questi dolcetti ho utilizzato la farina integrale e così partecipo al contest "La Farina Integrale nei dolci"
INGREDIENTI (per 12 dolcetti):
- 450g di banane mature (circa 3 banane grandi)
- 100g di zucchero di canna
- 110g di acqua
- 240g di farina integrale
- mezza bustina di lievito
- vaniglia in polvere
- 3 cucchiai di cocco grattugiato

Frullare le banane, aggiungere quindi tutti gli altri ingredienti tranne il cocco e amalgamare per bene.
Versare il composto in una teglia antiaderente quadrata 24x24cm, cospargere la superficie con il cocco grattugiato e cuocere in forno statico a 180° per 30-40 minuti.
Far raffreddare e dividere in 12 trancetti.
Il dolce è profumato, dal sapore esotico e sofficissimo. 
Con questa ricetta partecipo al contest "La Farina Integrale nei Dolci".


lunedì 18 agosto 2014

Torta 900

La pasticceria Balla di Ivrea ha la ricetta esclusiva della famosissima torta 900, una torta di soffice pan di spagna al cioccolato farcita con tantissima soffice crema al cacao...Io ho provato a sperimentare e questa si avvicina moltissimo all'originale della pasticceria.
Per chi non ha occasione di passare da Ivrea per gustarsi questa squisitissima torta, ecco la ricetta per produrne una copia dignitosa :)
Ingredienti (per una torta di 20cm di diametro):
- 50g di amido di mais
- 50g di farina 00
- 120g di zucchero a velo
- 4 uova medie
- mezza bustina di lievito per dolci
- 20g di cacao amaro
- vaniglia in polvere

Per la crema:
- 200g di panna da montare
- 250g di mascarpone
- 100g di zucchero
- 40-50g di cacao amaro

Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale.
Sbattere i tuorli con lo zucchero. Aggiungere la farina, l'amido di mais, il cacao, la vaniglia e il lievito, Mescolare bene il tutto, unire quindi delicatamente gli albumi a neve.
Versare il composto in una teglia di 20cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata.
Cuocere a 170°, forno statico per circa 35 minuti (fare sempre la prova stecchino).
Preparare la crema amalgamando il mascarpone con lo zucchero e il cacao; unire quindi delicatamente la panna precedentemente montata.
Una volta raffreddata la torta tagliarla a metà orizzontalmente e farcirla con tutta la crema. Spolverare con zucchero a velo.
Buona torta 900!