giovedì 12 aprile 2012

Pasta carote, zucchine e grok

Fino a ieri si congelava, oggi fa fresco ma c'è il sole e da domani danno ancora freddo e pioggia...per carità, ben venga la pioggia visto che è stato un inverno molto secco, almeno qui in Valle d'Aosta, ma almeno, spero che il clima sia un pò clemente in futuro...magari quest'estate, così posso portare a passeggio i due gemellini in arrivo :)
Questa pasta è nata per caso e l'aggiunta dei Grok l'ha resa davvero speciale...
Cosa sono i Grok? Sono delle piccole e sfiziose cialdine di Grana Padano disponibili in tre gusti: classico, deciso e con cereali
Ringrazio l'azienda per avermi inviato una ricca campionatura e, ovviamente non ho resistito e li abbiamo subito assaggiati...che dire? Squisitissimi e gustosissimi, ottimi come aperitivo, ma soprattutto favolosi per creare nuove ricette.
INGREDIENTI (per 2 persone):
- 200g di pasta
- 1 zucchina media
- 2 carote medie
- un quarto di cipolla tritata finemente
- olio extra-vergine d'oliva
- due manciate di Grok gusto classico
- sale q.b.

Far lessare la pasta in acqua bollente e salata.
Affettare finemente a rondelle le zucchine e le carote.
Far rosolare dolcemente la cipolla tritata e, quando è leggermente imbiondita, aggiungere le verdure.
Far stufare dolcemente con l'aiuto di un pò d'acqua di cottura della pasta.
Quando la pasta è cotta, mescolare con il condimento di verdure. Impiattare e cospargere di abbondanti Grok gusto classico grossolanamente tritati.
E' una ricetta perfetta per i vegetariani ma soprattutto in un quarto d'ora è pronta!
Buon appetito!!!

7 commenti:

  1. Hai ragione i Grok nei piatti fanno proprio la differenza!!!
    Vedrai che per i tuoi gemellini non ci saranno problemi per andare a spasso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. devo essere sfiziosissimi questi grok e la pasta così condita è leggera e molto sfiziosa. Anche qui tempo non proprio primaverile, per domani è anche previsto vento forte

    RispondiElimina
  3. anche da noi piove ma..civuole e aspettiamo il bel tempo!!!
    intanto ci consoliamo con questa buona pasta e proviamo anche il grok!
    baci

    RispondiElimina
  4. complimenti un primo delicatissimo

    RispondiElimina
  5. c'è sempre da imparare... incredibile. Grazie. Ti aspetto da me, se ti va.

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo queste palline di formaggio. Devono essere molto golose. Aggiunte alla pasta devono fornire ancora più gusto.
    Anche qui in Toscana il tempo è tutt'altro che buono. Non passa giorno che non venga un acquazzone! Anche le temperature fanno più pensare all'inverno che alla primavera.
    Buona domenica!

    RispondiElimina