giovedì 24 novembre 2011

Pasta pomodoro, lardo e rosmarino

E' tanto che non scrivo, un pò la connessione che non c'era nel week end, un pò tanti tanti impegni e tanta, tanta stanchezza...In effetti, o scrivo a quest'ora o dopo tra preparare la cena e il resto sono poi abbastanza cotta.
Ad ogni modo, veniamo a questa ricetta, ideata per il contest "Pasta solo Pasta" di Atmosfera Italiana e Benedetto Cavalieri.
Sembra insolito l'accostamento, ma è davvero da provare perchè è proprio buona e gustosa!!!
INGREDIENTI (per 2 persone):
- 250g di penne lisce Benedetto Cavalieri
- 50g di lardo (io quello di Arnad)
- 200g di conserva biologica pomodorini del piennolo Casa Barone
- un pizzico di aglio in granuli Tec-Al
- rosmarino Tec-Al q.b.


Far cuocere la pasta in acqua bollente e salata per il tempo indicato, circa 11-12 minuti.
Nel frattempo sminuzzare il lardo con la mezzaluna e metterlo a rosolare in una padella antiaderente (senza olio, tanto il lardo rilascerà i suoi grassi in cottura).
Aggiungere quindi l'aglio e il rosmarino e, successivamente, la conserva di pomodoro Casa Barone. Far cuocere una decina di minuti o comunque finchè il sugo non si addensa.
Versare la pasta e farla saltare in padella qualche minuto.
Buon appetito!!!

2 commenti:

  1. Me lo sogno qui il lardo...ma ti giuro, mi sembra di sentirne il profumo!!!

    RispondiElimina